NASCE IL GRUPPO “FEDERALISMO POPOLARE” SU FACEBOOK. PUBLIO FIORI: “L’ITALIA HA BISOGNO DEI CATTOLICI”.

Sturzo de Gasperi     Siamo stanchi di dover assistere impotenti a questa deriva di declino etico, sociale, economico e politico. Il Cattolicesimo è anche una filosofia di vita che può laicamente offrire modelli di riferimento per un ordinamento sociale fondato sui principi, costituzionalmente garantiti, di dignità della persona, di eguaglianza, di progresso materiale e spirituale, di democrazia, di solidarietà e sussidiarietà, di presenza dello stato, di giustizia sociale, di doveri dei cittadini, del diritto al lavoro, della tutela dei minori, dei disabili e della famiglia. Tutti giustamente parlano dell’esigenza di riforme (che ancora non si vedono); ma la vera riforma è la ricomposizione di un tessuto etico che ci restituisca una società meno frammentata e più vicina al “personalismo comunitario” delle nostra Tradizione. Dopo il tragico fallimento dell’illusione collettivistica e la caduta dell’utopia liberista è necessario recuperare una visione della persona, della vita, della società e della politica che è andata smarrita; Prima ancora della crisi economica c’è la “questione antropologica”: la pseudo-cultura dell’individualismo, degli egoismi (anche territoriali), del narcisismo edonistico e del relativismo nihilista sta distruggendo il senso della Comunità e del Bene comune. L’Italia, dunque, ha bisogno di questi valori. Ma non ha bisogno delle troppe piccole DC e dei tanti partitini pseudo-cattolici che sopravvivono solo al servizio di irriducibili e anacronistiche ambizioni personali. Per queste ragioni costituiamo, su Facebook, il “gruppo” FEDERALISMO POPOLARE come punto di incontro e di dibattito tra tutti coloro che intendano contribuire alla nascita di un partito ispirato laicamente ai principi del Cattolicesimo politico, del popolarismo e della Dottrina sociale cristiana. Con un programma chiaro, concreto e preciso. Anche perché la presenza dei cattolici nei vari partiti non ha consentito la difesa di quei valori in una organica visione politica. E’ fondamentale il recupero di una identità ideale e politica! Naturalmente con noi “vecchi” da parte, impegnati solo a contribuire alla formazione della nuova classe dirigente.

Publio Fiori

banner_iscriviti_gruppo_facebooklascia un commento